November 2019
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Regulatory updates

Codice dei contratti: Con l'offerta economicamente...

Il Tribunale regionale di Giustizia amministrativa di Trento con a sentenza n. 140 del 29 ottobre 2019 interviene sulla legittimità del metodo off/on per la scelta dell'offerta economicamente più vantaggiosa, sebbene non tutte le voci rientranti nell'offerta tecnica si prestano, in generale, ad essere vagliate con tale metodo (che, nello specifico, ha comportato l'appiattimento della valutazione sul solo asp...
Offerta tecnica, il superamento delle righe esclude...

Il superamento del limite di righe della relazione dell' offerta tecnica comporta l' impossibilità di valutare tutti gli elementi della pagina e non solo quelli tratatti nella parte eccedente. Il Tar Emilia Romagna, sezione I, con la sentenza n. 803/2019 ha definito questo particolare principio interpretativo che risulta fortemente innovativo rispetto al la posizione espressa sino a oggi dalla giurisprudenza. I giudici amministrativi hann...
Subappalto, l' Anac adegua i bandi tipo

In materia di subappalto, i bandi-tipo Anac devono tenere conto del vincolo del 40% e non devono più prevedere l' obbligo di indicazione della terna dei subappaltatori. È quanto ha chiarito l' Anac con il comunicato del 23 ottobre 2019 pubblicato il 4 novembre 2019 in merito alla compatibilità di alcune clausole del bando tipo n. 1 su servizi e forniture, precisando che quanto chiarito ha anche valore per i bandi tipo n. 2 e ...
Imposta di Bollo su Offerte negli Appalti: indicazioni...

La direzione provinciale di Trento dell’Agenzia delle Entrate ha fornito importanti chiarimenti, tramite l’interpello n. 906-101/2019, sull’Imposta di Bollo relativa alle Offerte Economiche nelle gare d’Appalto. Le regole di riferimento Con particolare riferimento all’applicabilità dell’imposta di bollo sui documenti prodotti nell’ambito dei contratti pubblici e nell’ambito del Mercato Elet...
Per attestare l’infungibilità è necessaria...

Per attestare l’infungibilità è necessaria una preliminare indagine di mercato! Questo il principio ribadito dal Tar di Roma ( dopo il Tar Toscana  ed il Consiglio di Stato ) . Impresa del settore impugna l’atto con cui viene affidato il servizio ai sensi dell’articolo ai sensi dell’art. 63, comma 2, lett. b.2), del Codice degli Appalti, senza consultazioni di mercato. Secondo la stazion...
Illegittimo pretendere il sopralluogo anche dal...

L' obbligo di effettuare il sopraluogo del sito dove avverrà l' esecuzione dell' appalto, imposto al precedente gestore del contratto, che già conosce i luoghi, è ingiustificato e sproporzionato. Lo ha affermato il Consiglio di Stato con l' ordinanza n. 5280/2019 . La vicenda L' appellante ha presentato ricorso ai giudici di Palazzo Spada impugnando l' ordinanza del Tar della Lombardia, n. 1243/2019 di sospensione della propr...
CD contenente il DGUE vuoto: non ammesso il soccorso...

La ricorrente fu esclusa in quanto “il plico fatto pervenire contiene un supporto informatico (CD-recordable) vuoto – manca qualsiasi tipo di documentazione; tale mancanza costituisce irregolarità essenziale insanabile ai sensi dell’art. 83, comma 9 del D.Lgs. 50/2016”. In primo grado il ricorso avverso l’esclusione fu respinto (cfr. la pronuncia di primo grado). Consiglio di Stato, sez. III, 5 novembre 2019...
L'Anac non può annullare gli atti gara

L' Autorità nazionale anticorruzione non è dotata di poteri di supremazia gerarchica nei confronti delle Amministrazioni aggiudicatrici, così da poter ipotizzare un potere di annullamento per vizi di legittimità dei provvedimenti da queste adottati in tema di affidamento di contratti pubblici. Lo stabilisce il Tar Lazio, Sezione I, con la sentenza n. 12074 /2019. Il caso Giunge all' attenzione dell' Autorità na...
Società in house e giurisdizione amministrativa...

Il Tar Veneto ribadisce la sussistenza della giurisdizione amministrativa nei confronti degli appalti delle società in house, sintetizzando in maniera puntuale la normativa in materia. In una procedura indetta da società pubblica per l’affidamento del “servizio di gestione del welfare aziendale mediante piattaforma telematica” la stazione appaltante   resistente oppone un difetto di giurisdizio...
L’affidatario del servizio in via temporanea...

Nuova sentenza, particolarmente rilevante, sul principio di rotazione. Principio che in questo caso risulta essere “attenuato” dalla decisione dei giudici del Tar Lazio. La vicenda è relativa all’annullamento dell’aggiudicazione di appalto sotto soglia dei servizi di manutenzione del verde pubblico, disposta a favore della ricorrente, per contrasto col principio di rotazione di cui all’art.36 del D.Lgs. n.50...
TuttoGare


Technical usage rules | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Monday to Friday: 9am-6pm

Comune di San Lucido

Via Filippo Giuliani,36 San Lucido (CS)
Tel. 0982 81081 - Fax. 0982 84703 - Email: settoreterzobis@libero.it - PEC: ufficiotecnicosanlucido@legalmail.it